Furto in libreria, danni ma libri lasciati sugli scaffali

48 Visite

Furto all’interno dI una libreria in Villa Falanga a San Giorgio a Cremano (Napoli): sconosciuti hanno forzato una finestra dopo aver divelto il gazebo esterno utilizzato dalle libraie per le iniziative e hanno prelevato pochi spiccioli dalla cassa.

I ladri non hanno toccato alcun libro, costringendo però la titolare e il suo staff a sospendere i laboratori ai quali avrebbero partecipato decine di bambini.

L’episodio è stato denunciato ai Carabinieri.

«La dinamica sembra essere la stessa già verificatasi in passato, sebbene episodi come questo non erano più accaduti da quando abbiamo intensificato i controlli notturni da parte della Security, allargando il raggio di sorveglianza anche a Villa Falanga» scrive il sindaco, Giorgio Zinno su facebook “Resta l’amarezza di dover constatare che vi sono dei farabutti che agiscono con il solo obiettivo di fare del male, disprezzando i sacrifici che persone come Miryam fanno per portare cultura e civiltà nella nostra città.
«Gli eventi ‘All you can read’ e ‘Rimbocchiamoci le maniche’ si svolgeranno domenica 3 marzo.
Sosteniamo l’associazione La Bottega delle Parole, presidio di umanità, cultura e conoscenza e non diamola vinta a questi criminali che speriamo vengano presto consegnati alla giustizia»
. (ANSA)

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo