OneAquaHealth, giornata di studio sul monitoraggio dell’acqua dolce urbana

[epvc_views]

Parte con un appuntamento a Benevento un progetto che mira a preservare gli ecosistemi di acqua dolce negli ambienti urbani e, attraverso il monitoraggio delle interconnessioni tra la salute degli ecosistemi e il benessere umano, promuove la filosofia One Health.

Gli obiettivi del Progetto sono quelli di studiare la relazione tra la qualità ambientale dei corsi d’acqua urbani e la salute della biodiversità e delle persone che li vivono; studiare gli “ecosistemi acquatici urbani” che, includendo le persone, gli animali e le piante, incidono sulla sostenibilità delle città; analizzare i processi di urbanizzazione non sostenibile, il degrado dei corsi d’acqua, l’aumento dei patogeni emergenti, la salute dei cittadini e degli ambienti in Europa.

Le città non sempre comprendono l’importanza degli ecosistemi acquatici urbani e spesso innescano competizioni non sostenibili (riduzione spazi, eccessivo taglio di vegetazione, artificializzazione degli argini, uso improprio delle acque, cementificazione inappropriata).

Il Pacchetto di Lavoro 4. «Scienza dei cittadini e sostenibilità etica», attraverso il Focus Group, vuole coinvolgere cittadini, decisori politici e altre parti interessate rilevanti nelle osservazioni ambientali, verso lo sviluppo di comunità impegnate in una sostenibilità etica.

Oltre 100 cittadini europei sono chiamati ad esprimere il loro punto di vista sullo stato dei corsi d’acqua nelle città di Coimbra (Portogallo); Tolosa (Francia); Benevento (Italia); Ghent (Belgio); Oslo (Norvegia).

L’incontro pubblico si terrà nella prossima domenica 10 marzo a partire dalle ore 09:00, grazie all’autorizzazione del Comune di Benevento, inizierà la giornata del Focus Group OneAquaHealth di Benevento che si svilupperà in una prima fase all’esterno “angolo Lungo Sabato Bacchelli – Ponte pedonale Pagliuca“ coinvolgendo direttamente i cittadini. Una seconda fase, a partire dalle ore 11:30 presso la sede delle associazioni “BENESLAN“ e “Nati per Leggere“, sarà dedicata alla presentazione del progetto e alla raccolta delle impressioni sui corsi d’acqua urbani degli Alleati Locali (Regione Campania, Comune di Benevento, IZSM, Infrastruttura di Ricerca PRP della Task force in Bioelettronica, LIPU, WWF, Master CABEu, MoGAE, CeRVEnE, FIPSAS Benevento, ATC Benevento. 

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo