A Nadia Elisabetta Pescherera il premio ‘Autrice dell’anno 2024’

59 Visite

La scrittrice e pedagogista Nadia Elisabetta Peschechera è stata proclamata ‘Autrice dell’anno 2024’ dalla Casa Editrice LFA Publisher per l’impegno che da sempre, con grande professionalità, ha messo per affrontare tematiche delicate riguardanti bambini e ragazzi, culminato poi nella stesura e pubblicazione di due libri: ‘‘ELSA – Storia di un’infanzia maltrattata’’ e ‘‘Il Rovescio della Medaglia. Dinamiche sottese e agito manifesto del bullismo’’, quest’ultimo incentrato sui diritti dell’infanzia negati e sul bullismo.

È proprio il saggio sul bullismo ad aver attirato l’attenzione di due case editrici britanniche, in seguito alla traduzione in lingua inglese dell’opera da parte di LFA Publisher. 
Peschechera, originaria di Caivano, ritirerà il premio l’11 maggio presso il Salone Internazione del Libro di Torino.

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo