Ambulanza senza assicurazione a Piazza Plebiscito, scatta sequestro

56 Visite

Gli agenti dell’Unità Operativa Chiaia della Polizia Locale hanno fermato in pieno centro di Napoli un’autoambulanza che attraversava l’aera pedonalizzata di Largo di Palazzo (l’attuale Piazza del Plebiscito) a lampeggianti e sirena spenti.
Da questo semplice controllo scattato dalla solerte attenzione degli agenti, la scoperta che il veicolo marciava da un anno senza polizza assicurativa.

Il mezzo è stato dunque sottoposto a fermo amministrativo con il conseguente ritiro della carta di circolazione, mentre per l’autista è scattato il verbale per transito non autorizzato nella piazza pedonalizzata.

La vicenda, però, richiama l’attenzione anche sull’enorme dislivello di costo delle polizze assicurative tra Napoli e il resto d’Italia, battaglia della quale nessun rappresentante politico istituzionale napoletano si prende cura: paura di disturbare il “Sistema Italia” o connivenza con gli interessi delle Compagnie assicurative, oggi purtroppo tutte “residenti” fiscalmente al Nord?

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo