Il settore manifatturiero italiano riprende quota

66 Visite

Per la prima volta dal marzo 2023 Pmi Hcob Italy Manufacturing Purchasing Managers’ Index supera la soglia che segna la contrazione dall’espansione attestandosi sui 50 punti. Il settore manifatturiero italiano riprende quota. Lo scorso anno è trascorso sotto il segno della contrazione.

Entrando nel dettaglio si rivela che la domanda dei clienti italiani è all’origine dell’incremento delle vendite totali in quanto la domanda estera è in leggero calo. Ulteriore nota positiva è che la ripresa dell’attività manifatturiera non riguarda solo le produzioni e le vendite ma anche le condizioni occupazionali più sostenibili.

I dati dell’indagine di marzo hanno indicato il secondo aumento mensile consecutivo della forza lavoro del settore manifatturiero italiano registrando un tasso di crescita occupazionale che è stato elevato oltre che il più veloce osservato in 12 mesi.

I segnali di ripresa del manifatturiero italiano potrebbero dare inizio ad un rafforzamento dell’intera economia nazionale. L’auspicio è questo.

ANTONELLA CIRESE

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo