Giornata internazionale del Jazz

45 Visite

Il prossimo 30 aprile si celebra a Napoli la giornata internazionale del Jazz 2024, ideata da Herbie Hanncock nel 2011 e promossa dal comune della città partenopea nell’ambito del progetto “Napoli città della musica”.
Gianluca Petrella, protagonista e trombonista dell’evento si esibirà in full band presso L’Archivio di Stato di Napoli, in Piazzetta del Grande Archivio alle 21:00 ad ingresso gratuito.

Il trombonista pugliese, vincitore per due anni consecutivi del celebre “Critics Poll” della rivista Down Beat, presenterà il suo progetto Cosmic Renaissance che è ispirato al musicista statunitense Sun Ra, di cui Petrella si fa portatore addentrandosi nei “labirinti” sonori della musica più nera per tracciare nuove rotte sulla cartografia afro-futurista.

“il jazz non è solo musica, è uno stile di vita, è un modo di essere, un modo di pensare”- disse la cantante americana Nina Sulmone e a partire da questo si conferisce a Napoli il “modo di essere” jazzistico, diventando vetrina importante per la cultura musicale del Jazz che affonda le sue radici nella difisa della dignità umana, nella democrazia e nei diritti civili che trova in questo genere musicale il potere di unire le persone in tutto il mondo.

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo