Controlli della Finanza a Ischia per movida e lavoro in nero

43 Visite

Con l’arrivo delle temperature calde sono sempre più i turisti che decidono di passare una giornata o un weekend diversi recandosi nelle nostre isole. Questo, tuttavia, implica anche un aumento dei controlli da parte della Guardia di Finanza per accertarsi che tutto sia in regola e ognuno svolga il proprio mestiere senza infrangere la legge.

Durante i presidi effettuati nelle zone del porto e nei luoghi della movida notturna di Ischia sono state sottoposte a controlli un centinaio di persone: una è stata denunciata per possesso di hashish, altre cinque perché aventi marijuana addosso; cinque sono stati invece gli individui sprovvisti di regolari contratti di lavoro trovati in un ristorante, con conseguente segnalazione da parte delle fiamme gialle del proprietario dell’attività.

I controlli continueranno per tutta l’estate.

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo