Vietri sul Mare, al Festival del Libro l’incontro tra Fleming e Lucky Luciano

125 Visite

Nello scenario incantato della Costiera Amalfitana, il Festival del Libro di Vietri sul Mare annuncia la terza edizione, in programma dal 24 al 26 maggio 2024. La giornata inaugurale, Venerdì 24 maggio alle ore 12:30, sarà illuminata dalla presentazione del libro “Fleming / Luciano. Ian e Lucky a Napoli” di Michelangelo Iossa. Accanto all’autore, sarà presente lo scrittore Andrea Raguzzino, patron di Jack Edizioni, casa editrice che ha recentemente pubblicato il volume.

Il libro racconta l’incontro avvenuto a Napoli nel 1960 tra Lucky Luciano, potentissimo gangster italo-americano, deportato in Italia e stabilitosi a Napoli e Ian Fleming, comandante della Royal Navy, agente segreto, giornalista, scrittore, ma soprattutto creatore dell’agente 007. Il tutto è documentato dall’intervista di Fleming per il reportage “Thrilling Cities” del Sunday Times.
La prefazione di Maurizio De Giovanni arricchisce ulteriormente il testo, disponibile in due edizioni: brossurata e “Limited Collector Edition” in soli 115 esemplari.

Da questa opera è nato il podcast “Fleming VS Luciano”, realizzato da Jack Edizioni e Radio Spasso, condotto da Andrea Raguzzino e lo stesso Iossa. Il podcast, arricchito dalle letture di Roberta Raguzzino e dalla voce di Francesco Prando, doppiatore italiano di Daniel Craig, offre uno sguardo approfondito sull’incontro tra Fleming e Luciano.
Vietri sul Mare ospita questa presentazione nel sessantesimo anniversario della scomparsa di Ian Fleming, avvenuta nell’estate del 1964, poche settimane prima della proiezione di “Goldfinger”, terza pellicola della saga di James Bond.

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo