Ex clinica rischia crollo, evacuate 4 famiglie nel Napoletano

44 Visite

Una ex clinica potrebbe presentare cedimenti strutturali: per questo motivo, è stata interdetta l’area attorno alla struttura ed evacuata la palazzina posta nelle immediate vicinanze.

È il risultato di una serie di controlli che hanno riguardato a Torre del Greco l’immobile che più di 40 anni fa ospitava Villa Serena, la struttura sanitaria dismessa e di fatto abbandonata che si trova nella zona di via Enrico De Nicola, parte alta della città vesuviana.

Tutto è partito da una serie di richieste di verifiche da parte di alcuni cittadini: sul posto sono giunti i vigili del fuoco, gli agenti di polizia municipale coordinati dal dirigente Gennaro Russo e il personale dell’ufficio tecnico comunale.

Dopo le verifiche, è stata presa la decisione di chiudere l’area posta a ridosso dell’ex clinica a causa di rischi di natura statica. A scopo precauzionale sono state fatte allontanare, con l’ausilio dei dipendenti del settore politiche sociali del Comune, le quattro famiglie residenti nella palazzina di viale Olivella a ridosso della vecchia struttura sanitaria: in totale sei persone che, stando a ciò che si apprende, hanno comunque trovato un’autonoma sistemazione. (Fonte: Ansa)

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo