De Luca, contro l’autonomia pronto a manifestare con Pd e M5s

[epvc_views]

«Se sono libero, partecipo a tutte le manifestazioni. Credo che sia un dovere impegnarsi in tutti i momenti di mobilitazione per fare in modo che davvero l’Italia non sia spaccata dopo un secolo». Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca appoggiando la manifestazione di piazza cotro l’autonomia differenziata annunciata oggi da Pd e Movimento 5 Stelle per il 24 giugno a Roma.

De Luca ha sottolineato che «diventa una grande truffa – ha detto – l’autonomia differenziata senza i Lep, che erano stati annunciati. Si apre la strada davvero alla rottura dell’unità nazionale. Dunque è necessario combattere, ovviamente, cercando di spiegare sempre nel merito ai cittadini italiani che cosa significa questa riforma, che così com’è è una vera e propria grande truffa, un’operazione di contro-risorgimento, altro che la nazione». (Fonte: Ansa)

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo