Napoli: Gdf sanziona 10 tassisti per mancata esposizione tariffario

[epvc_views]

Con l’avvio della stagione estiva, le Fiamme Gialle della Compagnia di Ischia hanno avviato una capillare attività di controllo economico del territorio, per garantire il rispetto delle normative vigenti, tutelando cittadini e turisti. In particolare, nel corso di questa settimana, sono state riscontrate 10 violazioni relative alla mancata esposizione del tariffario da parte di esercenti l’attività di taxi sull’isola.

Nel contempo, sono state sottoposte a controllo 15 abitazioni date in affitto, anche per accertare il rispetto degli adempimenti previsti dal Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza (Tulps). Al termine degli accertamenti, 5 titolari di altrettante “case vacanza”, sono stati denunciati per violazione dell’art. 109 Tulps, che impone l’obbligo di comunicare all’Autorità di Pubblica Sicurezza le generalità delle persone alloggiate, e trova applicazione nei confronti dei gestori professionali ma anche di coloro che svolgono attività ricettive, con carattere saltuario.

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo