Nuoto di fondo, la prima prova open della Capri-Napoli 2024: trionfa il francese Alexandre Marcel Bermond

[epvc_views]

Vittoria francese nella prima gara d’esordio della Capri-Napoli 2024. A spiccare nella prova di Solo, lunga 36 km (dal lido Le Ondine di Capri fino al Circolo Canottieri Napoli) è il transalpino Alexandre Marcel Bermond. Il suo tempo di 8.12.20 supera di netto quello compiuto dal brasiliano Tomas Cunha (8.35.30) e l’italiano Moreno Bettinazzi (8.36.10), mentre è sempre francese anche il quarto posto con Yoann Ramplou, giunto dopo 8.50.30. Queste le dichiarazioni del primo classificato: 

«Non posso che essere contento di come è andata anche perché per me era la prima Capri-Napoli. Devo complimentarmi con l’organizzazione e dire grazie al mio barcaiolo, che mi ha accompagnato sempre con attenzione. Dopo 10 km, ho trovato qualche difficoltà a causa della corrente sfavorevole e del mare un po’ agitato, ma nel complesso è andato tutto nel migliore dei modi, tenuto conto che si tratta pur sempre di una traversata in mare aperto».




Giornata anche di staffette, con gli atleti di Aqa Cosenza che hanno dominato la scena (Jonathan Real Hernandez, Davide Zicarelli, Sergio Luca Zicarelli, Francesco Manna, Alessandro Tassone e William Savino) concludendo con un tempo di 7.21.50. Queste le parole dell’allenatore e nuotatore Aqa Cosenza, Francesco Manna:


«Abbiamo deciso di nuotare dieci minuti a testa per poi, nel finale, passare a cinque minuti per aumentare il ritmo. Un grazie dobbiamo dirlo al nostro barcaiolo, che ci ha indicato una rotta più larga, cosa che ci ha permesso, quando verso le 11.30-12 è cambiata la direzione del vento, di avere la corrente a favore nella seconda parte. Ricorderemo sempre le emozioni di questa giornata, in particolare quando lungo il nostro tragitto abbiamo incrociato due delfini».



Il prossimo impegno sarà il 28 giugno, con nove nazioni impegnate nel Solo, mentre le altre cinque in staffetta. Tra le partecipanti ci sarà anche l’argentina Pilar Geijo, che ha partecipato a dodici edizioni della maratona del Golfo, che guiderà un team del suo Paese.

Photo: ANSA

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo