Diritto internazionale, a Napoli avvocati incontrano delegazione ucraina

[epvc_views]

Il presidente dell’Ordine avvocati di Napoli, Carmine Foreste, ha ricevuto il comandante Volodimir Sokol, colonnello del servizio emergenze di sicurezza nazionale regione di Kiev ed i capitani Yury Anykiienko e Dennis Humeniuk.

    L’incontro rientra nell’ambito delle attività formative di “Capri Campus”, scuola estiva del Consiglio dell’Ordine supportata da Confindustria nazionale e Ordine dei giornalisti che sta formando ufficiali ucraini in materia di studi forensi e sicurezza.

    Dopo le lezioni tenute dal coordinatore di “Capri Campus” Sergio Falcone che si è recato a Chernobyl ed a Kiev con il preside della faculty, il corso prosegue in Italia per dar modo agli ufficiali ucraini di studiare diritto internazionale, gestione emergenze e tutela ambientale.

    Il caso di studio riguarda i rischi di sicurezza legati alla centrale nucleare di Chernobyl afflitta da incendi forestali causati da attacchi ed altre simili urgenze.

    La discussione si è focalizzata sull’uso di droni speciali per l’impiego di protezione civile e difesa dell’ambiente.

    Il presidente dell’Ordine forense napoletano, Foreste e il colonnello Sokol si sono coordinati per la realizzazione di operazioni concrete di formazione ed assistenza sia nel settore legale che più in generale nella risoluzione dei gravi problemi che l’Agenzia gestione emergenze sta affrontando. (ansa)

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo