Napoli: Gdf, sequestrati a Castellammare cocaina e carte credito rubate, un arresto

[epvc_views]

Una fervente attività di spaccio in un’abitazione nel Comune di Castellammare di Stabia (Napoli) è stata scoperta dia militari della Guardia di Finanza a seguito di svariati appostamenti:  stando a quanto si apprende, una volta individuato l’obiettivo, i militari hanno eseguito nei giorni scorsi una perquisizione domiciliare che ha permesso di rinvenire e sottoporre a sequestro 3,5 grammi di cocaina, custodita, unitamente a un bilancino di precisione, all’interno di un calzino abilmente nascosto dietro un camino elettrico nella sala da pranzo dell’abitazione dello spacciatore. Sono stati rinvenuti e sequestrati, altresì, una patente di guida e due carte di credito, oggetto di denuncia di furto in data 5 giugno.

Il soggetto è stato arrestato in flagranza di reato e, a seguito dell’udienza di convalida da parte dell’Autorità Giudiziaria di Torre Annunziata, sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, in attesa della celebrazione del processo.

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo