Napoli: mangiano caramelle, tre persone ricoverate per intossicazione

[epvc_views]

Un’intossicazione alimentare ha colpito tre persone a Forio d’Ischia, che sono finite in ospedale dopo aver mangiato alcune caramelle americane.

Le vittime sono una donna di 55 anni, una di 53 anni e un ragazzo di 17 anni (che compirà 18 anni tra meno di un mese). Tutti e tre lavoravano per una ditta di pulizie e si trovavano in una stanza d’albergo per svolgere le loro mansioni quando hanno trovato una confezione di caramelle alla frutta molto note negli Stati Uniti. Attratti dalle caramelle, ne hanno mangiate alcune, ma dopo pochi minuti hanno iniziato a soffrire di giramenti di testa e stato confusionale.

I tre sono stati soccorsi e portati all’ospedale Rizzoli di Lacco Ameno, dove sono stati ricoverati “in osservazione breve intensiva per disintossicazione”. Le loro condizioni non sono gravi.

I Carabinieri della compagnia di Ischia stanno indagando per ricostruire l’esatta dinamica della vicenda e accertare la provenienza delle caramelle. Al momento, la confezione di caramelle è stata sequestrata e sarà sottoposta ad accertamenti per determinare se contenevano sostanze nocive.

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo