Vittime truffe targhe contraffatte manifestano a Motorizzazione Civile

26 Visite

 Lunedì 22 gennaio a partire dalle ore 9.30 nel piazzale antistante gli uffici della Motorizzazione Civile di Napoli si svolgerà la manifestazione di protesta delle oltre 1.500 persone vittime della maxi-truffa delle targhe contraffatte che si sono viste sequestrare le proprie vetture pur avendole acquistate e pagate regolarmente. Presente il deputato di Alleanza Verdi Sinistra Francesco Emilio Borrelli, che sul caso ha presentato un’interrogazione parlamentare. (foto Il Mattino)

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo