Treno del Ricordo a Napoli, appello di FdI ai simpatizzanti: “Visitatelo”

[epvc_views]

“Il treno che viene messo a disposizione dalla Fondazione FS Italiane è stato allestito per l’occasione con una mostra multimediale e l’esposizione delle masserizie degli esuli. Un modo per conoscere più da vicino il tragico epilogo delle popolazioni dell’Istria e della Dalmazia costretti a lasciare le proprie terre per sfuggire alla violenza dei comunisti titini”.

Queste le dichiarazioni del neo presidente cittadino di Fratelli d’Italia, Marco Nonno, in relazione all’arrivo a Napoli del Treno del Ricordo, previsto per la prossima domenica 25 febbraio, per il quale il coordinamento cittadino invita tutti i propri iscritti “…a visitare l’importante testimonianza di una delle pagine più tristi della storia del nostro Paese”.

L’orario di visita al Treno, gratuita ed organizzata in gruppi di 25 persone ogni 10-15 minuti, è stato stabilito dalle 9:00 alle 19:00, con l’ultimo ingresso fissato per le 18:30. 

“Ancora oggi – hanno dichiarato Giorgio Longobardi e Luigi Rispoli, rispettivamente consigliere comunale e vice presidente cittadino – molti non hanno avuto modo di conoscere a pieno la tragedia degli italiani del confine orientale. Migliaia di italiani uccisi barbaramente e gettati nelle foibe, le cavità carsiche, ancora vivi. Quella di domenica è una occasione per portare a conoscenza, specie dei più giovani, questa triste pagina della nostra storia e per questo abbiamo invitato tutti i nostri militanti a partecipare”.

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo