Musica: il 19 marzo a Napoli va in scena il ‘Pino Daniele Day!’

62 Visite

Nel giorno del suo compleanno e del suo onomastico Warner Music Italy celebra il cantautore.

Il 19 marzo va in scena il ‘Pino Daniele Day!’. Nel giorno del suo compleanno, del suo onomastico e della Festa del Papà, Warner Music Italy celebra l’indimenticabile Pino Daniele con un evento a Napoli presso la sede del Sum – Stati Uniti Del Mondo, edificio che dal 2016 ospita anche l’installazione museale permanente ‘Pino Daniele Alive’. L’evento dalle ore 16.45 vedrà Luca De Gennaro e Mixo, speaker di Radio Capital, in dialogo per ricordare Pino Daniele e la sua musica. Il talk sarà impreziosito dagli interventi di artisti, produttori ed ospiti che racconteranno ricordi personali e aneddoti legati all’indimenticabile artista partenopeo.

Il ‘Pino Daniele Day’ sarà un’occasione per scoprire come le nuove generazioni di artisti e produttori trovino ispirazione in Pino Daniele e come oggi vengano interpretati i suoi brani. Anche il pubblico presente in sala sarà invitato a condividere emozioni, ricordi e riflessioni. Ad intervallare il talk, ci saranno alcuni momenti live in versione unplugged realizzati da tre giovani cantautrici emergenti promosse dalla Fondazione Pino Daniele Ets e che hanno frequentato i corsi di alta formazione AFAM del Conservatorio ‘G. Verdi’ di Milano: Alessandra Tumolillo (Napoli), Greta Bragoni (Domodossola, in provincia di Verbano-Cusio-Ossola) e Rosita Brucoli (Ruvo di Puglia, in provincia di Bari).

Il talk, a cui seguirà un aperitivo presso il Bar del Sum – Stati Uniti Del Mondo, è a ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria al seguente link: www.fondazionepinodaniele.org/prenotazioni. Dalle ore 19 alle ore 21, previa prenotazione, sarà possibile visitare ‘Pino Daniele Alive’, l’installazione museale permanente situata al secondo piano del SUM – Stati Uniti Del Mondo, realizzata dalla Fondazione Pino Daniele Ets, ente non profit per le iniziative culturali e musicali in suo nome presieduta da Alessandro Daniele, e il Presidente della Fondazione Mediterraneo Michele Capasso, segretario del Sum – Stati Uniti Del Mondo.

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo