Città della Scienza, tornano i DidòLab

67 Visite

Ritorna la collaborazione fra F.I.L.A. Fabbrica Italiana Lapis ed Affini e Città della Scienza di Napoli,  il primo Science Centre italiano, che si concretizza anche quest’anno nell’esperienza ludico-didattica riservata ai più piccoli: “Segui le impronte della natura”.

Dopo il successo dell’anno scorso, i DidòLab tornano a Città della Scienza il 18-19 e il 25-26 maggio. Grandi quantità di coloratissima pasta Didò saranno a disposizione per stimolare la fantasia e la creatività di bambini, bambine e delle loro famiglie.

L’esperienza inizia con un tour guidato nel giardino di Città della Scienza, offrendo l’opportunità di esplorare la natura primaverile. Al termine del tour, i bambini e le bambine dai 3 ai 6 anni, accompagnati dai genitori, potranno utilizzare le maxi-vasche di Didò per modellare gli elementi naturali che hanno ispirato la loro fantasia durante la visita, contribuendo così alla creazione di un albero speciale.

Completamente prodotta con ingredienti  naturali (farina, acqua e sale), Il Didò, la mitica pasta colorata per giocare italiana, che quest’anno compie quarant’anni, aiuta lo sviluppo della psicomotricità e contribuisce all’apprendimento dei primi concetti di tridimensionalità.

La collaborazione prosegue inoltre con GIOTTO, il love brand di FILA, Colore Ufficiale delle Attività Educational di Città della Scienza. Il marchio aiuta con i suoi strumenti creativi le attività ludico-didattiche studiate per avvicinare bambini e ragazzi al fascino della scoperta, per imparare divertendosi.

[responsivevoice_button buttontext="Leggi articolo" voice="Italian Female"]

News dal Network

Promo